Cucinare con il lievito Paneangeli: dolce di frutta

di liulai 2

Da più di settant’anni Paneangeli è presente nelle cucine italiane con il suo lievito per dolci. In continuità con la tradizione, oggi la gamma di prodotti si è ampliata, offrendo ingredienti per la realizzazione di torte, con attenzione costante alle esigenze di vita delle giovani donne. La ricetta che Ginger vi presenta coniuga semplicità, genuinità e allegria nella preparazione. Particolarmente indicata per una giornata in cucina con i bambini!
Torta di frutta Paneangeli ( ingredienti per quattro persone)
Per l’impasto
  • 3 uova
  • 150gr di zucchero
  • 1 bustina di vanillina Paneangeli
  • 1/2 bustina (2 cucchiaini) di lievito Paneangeli
  • 25gr mandorle affettate
Per farcire e decorare


  • 2 buste di Preparato per Crema pasticcera Paneangeli
  • 500ml latte
  • 200ml succo di frutta
  • 250gr di pesche sciroppate
  • 300gr fragole
  • 1 bustina di Tortagel chiaro Paneangeli
  • 3 o 4 cucchiai di zucchero
  • 250ml acqua
  • 6 Ciliegie candite Paneangeli

Preparazione:
Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 3 cucchiai di acqua bollente. Aggiungere gradatamente 100gr di zucchero, vanillina, sale e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa. Montare le chiare a neve durissima, aggiungere gradatamente lo zucchero rimasto, metterle sopra i tuorli, aggiungere le mandorle macinate finemente e setacciarvi sopra la farina mescolata con la frumina e, per ultimo, il lievito Paneangeli.Incorporare delicatamente il tutto.

Versare l’impasto in uno stampo a cerchio apribile (diametro 24cm) foderato con carta da forno, livellare bene e distribuirvi le mandorle affettate. Cuocere per 30 minuti circa nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico e a gas: 180/200°C, ventilato: 160-180°C). Preparare la crema pasticcera con il latte come indicato sulla confezione. Tagliare il dolce raffreddato in 3 strati, bagnare il primo strato con succo di frutta, distribuirvi la metà della crema, sovrapporre il secondo strato, bagnarlo e ricoprirlo con la crema rimasta.

Lavare, mondare la frutta e distribuirla sulla crema (serbando 3 fragole grosse per il bordo). Preparare il Tortagel con zucchero e acqua, come indicato sulla confezione e, con un cucchiaio, distribuirlo sulla torta (serbando 2 cucchiai per attaccare le ciliegie candite). Tagliare in 12 fette lo strato coperto di mandorle e ricavare da ogni fetta un triangolo, tagliando la punta e il bordo curvo. Appoggiare i triangoli in piedi lungo il bordo della torta formando una corona e completare il bordo con le fragole tagliate in quarti. Tagliare a metà le ciliegie candite e disporle sulla punta dei triangoli.