Insalata di zampi:una delizia della cucina romana

di Redazione 0

In questi giorni cominceremo a deliziarvi con un po’ di cucina romana e per cominciare inizierei proprio da un tipico antipasto romano a base di carne: l’insalata di zampi. Gli zampi altro non sono che gli zampetti di vitello, una sorta di zampone che si mangia per capodanno, solo che molto più magri. Unica accortezza nel preparare questa insalata è pulire molto bene le zampette, eliminando eventuale peluria e callosità. Provatela è una vera delizia!

Insalata di zampi (ingredienti per 4 persone)

2 zampetti di vitello
1 costa di sedano
1 carota
1 cipolla
chiodi di garofano
100gr di fagioli secchi,
olive senza nocciolo
cuori di sedano
scaglie di carote crude
olio extra-vergine di oliva
1 spruzzo di aceto
1 cuccchiaio abbondante di salsa verde
una manciatina di sale

Preparazione:

Tenere in ammollo, per una notte, i fagioli con acqua fredda. Lessarli in acqua bollente salata e scolarli. Contemporaneamente lessare i due zampetti di vitello con la costa di sedano, la carota, la cipolla e i chiodi di garofano. Disossarli, tagliarli a pezzettini e metterli in un piatto di portata con i fagioli, le olive, i cuori di sedano puliti, salati e tagliati a piccoli pezzi e le scagliette di carote crude; mescolare, salare, condire con l’olio, la salsa verde e lo spruzzo di aceto. Servire tiepido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>