Vin Santo a Montefollonico dal 6 all’8 dicembre

di Redazione 0

“Lo gradireste un goccio di Vin Santo?”. E’ questo  il titolo dell’imperdibile manifestazione dedicata al vino liquoroso dal colore ambrato – da sempre accompagnamento privilegiato dei famosissimi Cantuccini –  che si svolgerà a Montefollonico, caratteristico borgo in provincia di Siena, da sabato 6 a lunedì 8 dicembre, con l’obiettivo di esaltare la tradizionale produzione domestica del Vino Santo che, in passato, veniva offerto dai contadini agli ospiti in segno di accoglienza.

La tre-giorni sarà caratterizzata da un mix di arte, spettacoli, degustazioni dei migliori Vin Santi artigianali e dei prodotti tipici della zona, ma anche da momenti di confronto e approfondimento.

La manifestazione si aprirà sabato 6 dicembre, alle ore 21, con la presentazione del libro “Memorie di un paese (Montefollonico…ieri)” di Renzo Butazzi e il concerto del gruppo di canto popolare toscano “Seta Moneta” per poi proseguire  domenica 7 dicembre presso il teatro Bruno Vitolo di Montefollonico dove, alle 10 ,si aprirà un forum con la tradizionale tavola rotonda, dedicata al confronto tra il Picolit, vino prodotto nei colli orientali del Friuli e il Vin Santo toscano.

Successivamente sarà presentato il video “Montefollonico: Il borgo del Vin Santo”, che valorizza la storia e le tradizioni del paese. La manifestazione proseguirà alle ore 16 con un altro incontro dal tema “Oh, when the Saints..”, dove Daniele Maestri, docente Ais e giornalista, spiegherà come conciliare il Vin Santo con l’attuale produzione enogastronomica. La giornata proseguirà con la degustazione del Vin Santo e del Picolit accompagnati da formaggi tipici locali appositamente selezionati in base alla zona d’origine dei vini.

L’evento si concluderà l’8 dicembre, alle ore 18 quando verranno premiati i produttori delle tre migliori specialità tra le categorie di Vin Santo secco e Vin Santo dolce oltre ad un riconoscimento particolare al miglior Vin Santo “giovane”, con meno di sei anni, e al miglior Vin Santo “vecchio”. Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero 0577688214

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>