Salsa rosa

Salsa Rosa

Per gli amanti di piatti delicati, aperitivi, tartine ed affini, la salsa rosa è un “must”; tra i condimenti più semplici e gustosi da preparare, regalerà grandi soddisfazioni per la vista ed il palato accompagnando con raffinatezza differenti tipologie di portate.

Ingredienti base

Considerando che il colore rosa ottenuto dalla preparazione può risultare dalla combinazione di ingredienti anche molto diversi di ricetta in ricetta, proponiamo la nostra “ricetta base”:

  • 250g di maionese;
  • 2 cucchiai di salsa di pomodoro o ketchup;
  • senape;
  • salsa worchester;
  • a piacere cognac o brandy (una spruzzatina);

La maionese può essere preparata artigianalmente utilizzando uova, sale, pepe e limone, e dosando la quantità d’olio per controllare la densità della salsa.

E’ possibile amalgamare al tutto una piccola quantità di yogurt o panna da cucina.

Preparazione

Versiamo in una ciotola la maionese, la salsa (o il ketchup), la senape ed il cognac, e mescoliamo bene, fino ad ottenere il caratteristico colore rosa. Aggiungiamo infine una quantità a discrezione di salsa worchester e mescoliamo nuovamente. La nostra salsa è pronta!

Si consiglia, in ogni caso, di saggiare la salsa durante la preparazione per individuare il preparato più in linea con i propri gusti.

Per la preparazione della salsa si può ricorrere o meno al cognac ed al brandy, due distillati del vino con gradazione alcolica attorno ai 40°. Altri preferiscono invece utilizzare il porto.

La salsa rosa in cucina

Acqusistare un barattolo di salsa rosa o cimentarsi nella sua preparazione? Senza nulla togliere ai prodotti già pronti sugli scaffali di supermercati ed ipermercati, il fai da te ci consentirà di conoscere il piacere della sperimentazione dosando gli ingredienti ed ottenendo la “nostra” speciale miscela.

Ideale per l’accompagnamento di piatti fantasiosi e snack, la salsa rosa si sposa amabilmente con una grande varietà di preparazioni, a cominciare da tartine, spuntini o aperitivi, fino a condire piatti di pesce e crostacei, considerando che la delicatezza della salsa meglio si abbina a cibi raffinati.

La salsa è anche molto utilizzata come semplice condimento per la pastasciutta. Suggeriamo anzitutto l’abbinamento classico con gamberi e gamberetti, da servire rigorosamente in coppette, o insalate di mare.

Proponiamo per i nostri lettori un gustoso cocktail di gamberi e gaspacho, particolarmente indicato come apertivo per la stagione estiva.

[photo | Flickr ]

1 commento su “Salsa rosa”

Lascia un commento