Giallo zafferano, ricette a volontà!

 
Claudia
1 novembre 2009
12 commenti

giallo zafferano1 Giallo zafferano, ricette a volontà!

Grafica molto carina e semplice, una divisione per categorie chiara e di facile intuizione, una serie di sezioni speciali davvero molto utili e in alcuni casi anche particolari. Questo è Giallo Zafferano, un sito molto conosciuto e visitato dagli utenti di internet che cercano ricette, curiosità, preparazioni originali e la possibilità di interagire con tutti gli altri amanti della buona cucina!

Nella home page troviamo innanzi tutto la categorizzazione delle ricette, per conoscere le preparazioni delle singole portate, e poi proprio come qui su Ginger tutta una serie di categorie ben definite, i piatti di mare, le ricette vegetariane, quelle per le festività, i sughi e le salse, le ricette con il cioccolato e quelle afrodisiache e poi anche una sezione molto interessante con le ricette base.

Se andiamo nella sezione Scuola di Cucina possiamo davvero trovare moltissimi consigli utili, infatti questa parte del sito è divisa in quattro sottocategorie: come pulire, come cuocere, come tagliare e come preparare. Si possono trovare tantissime dritte utilissime per sapere come spellare un peperone, come pulire il pesce, come tagliare un pollo intero e come cuocere le castagne!

Ecco poi anche una parte dedicata ad Halloween, che si trova nella sezione Consigli e Guide. Questa parte del sito è praticamente un piccolo sito a sè, non ci sono solo ricette ma anche storie e tradizioni che riguardano la festa, suggerimenti su come  e dove festeggiarla e idee e giochi per divertirsi al massimo. In Consigli e Guide trovate anche delle sezioni dedicate a come surgelare gli alimenti, come preparare frullati e centrifugati e anche come preparare i piatti al microonde e infine uno speciale sui barbecue e uno sui pic-nic!

Infine trovate una sezione Blog, in cui si parla di viaggi, salute, tecnologia e libri, il tutto sempre legato al mondo del cibo e alle molte sfacciattature che da sempre riguardano il mangiare e il cercare posti, locali, testi, novità che possano arricchire la nostra cultura culinaria! Nei Forum ci sono ricette e suggerimenti degli utenti, scambi di idee e consigli vari sulle preparazioni, sempre tutto diviso per categorie.

Troviamo infine una simpatica sezione Video, in cui poter guardare le preparazioni e poi la Community, in cui ci si può iscrivere, creare il proprio profilo e condividere con gli altri la passione per la cucina, dando vita a un social network che si rispetti anche in questo ambito culinario!

Buona visita allora al sito Giallo Zafferano, l’amore per la cucina e le ricette non ha limiti, e con internet non possiamo far altro che diffondere le nostre conoscenze in materia e condividirle con tutti coloro che ci leggeranno, come recita anche la logline di Giallo Zafferano “dall’amore per il cibo la passione per la cucina”.

[photo courtesy of giselanto]

Articoli Correlati
Tagliolini alle vongole e zucchine in giallo

Tagliolini alle vongole e zucchine in giallo

Questa ricetta è buona per tanti motivi, sia per sfatare delle regole generali che per pensare a qualcosa di originale e nuovo da servire durante le feste. Partiamo dal discorso […]

Primi piatti di pesce: risotto giallo con scampi e melanzane croccanti

Primi piatti di pesce: risotto giallo con scampi e melanzane croccanti

TEMPO: 40 minuti | COSTO: medio | DIFFICOLTA’: media VEGETARIANA: NO | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI Nell’ultimo periodo ho parlato spesso di riso e risotti, non […]

La Nimalàada a Solarolo Monasterolo: il 30 novembre c’è maiale a volontà

La Nimalàada a Solarolo Monasterolo: il 30 novembre c’è maiale a volontà

Il viaggio alla ricerca di sapori genuini e tradizionali ci porta a Solarolo Monasterolo, piccolo centro inprovincia di Cremona, dove il prossimo 30 novembre è prevista la tanto attesa iniziativa […]

Riso giallo all’insalata di mare

Riso giallo all’insalata di mare

Il risotto allo zafferano, o anche detto alla milanese è un primo piatto tipicamente invernale. Pensare di prepararlo con questo caldo è come suicidarsi. Ma, non è detto che se […]

Rosso, verde e giallo: i colori della Peperonata

Rosso, verde e giallo: i colori della Peperonata

Arriva la stagione dei peperoni e si iniziano a cercano le ricette più originali per preparare questi ortaggi che non tutti riescono a digerire con facilità! Ma tra le ricette […]

Lista Commenti
  • Pingback: Giallo zafferano, ricette a volontà! | IlTuoWeb.Net News()

  • letizia

    Sono iscritta a GialloZafferano da un bel po’ e mi dispiace solo che nn ho molto tempo per dedicarmi alla comunità. Vi assicuro che sono tutte persone squisite…come le ricette!! ;-)

    • Claudia

      Ciao Letizia, si infatti, Giallo Zafferano è un sito davvero bello, con delle ottime ricette e la Community è molto piacevole! E’ bello poi che le persone che frequentano questi siti (o blog come il nostro) si conoscano, interagiscano e magari si incontrino anche proprio girando per altri siti e blog di cucina! Così come è bello cucinare insieme e anche divertente e utile scambiarsi ricette e non farsi concorrenza!

  • mariuccia

    ciao a tutti, ho bisogno di alcuni consigli ,volete aiutarmi a fare bella figura ?
    da circa 10 anni io e una mia amica a Natale cuciniamo una cena di beneficenza, e cerchiamo ogni anno di cambiare ricette ,ma ora siamo un pò a corto di idee c’è qualcuno che ci può aiutare ? considerando che solitamente saremo 150 persone cerhiamo ricette semplici ma che ci faccia fare bella figura
    vi ringrazio anticipatamente Mariuccia

    • Claudia

      Ciao Mariuccia, trovo molto interessante il fatto che tu abbia scritto questa “richiesta” di consigli culinari proprio sotto l’articolo su Giallo Zafferano, un altro sito dove puoi trovare moltissime ricette interessanti. Il modo in cui mi sento di aiutarti è un po’ dirti come faccio io quando devo preparare una cena, anche se non mi sono mai trovata a dover cucinare per 150 persone, massimo una ventina mi sa!!!!
      Pensa con la tua amica a cosa ti piacerebbe cucinare, proprio nel senso di ingredienti, e poi cercateli come parole chiave nel nostro motore di ricerca. Verranno fuori molte preparazioni, semplici e più difficili, e così potrete creare un menù vero e proprio, semplice e anche facile da preparare. In più visto che manca un mese in pratica ai vari preparativi per i pasti di Natale vedrete che tra un po’ compariranno tutte le ricette, quelle più famose e quelle originali, anche se cercando nel motore di ricerca potrete trovare anche quelle degli anni passati.
      Se trovate delle ricette che vi piacciono e volete dei consigli in merito potete scrivere e rivolgervi a chi le ha pubblicate, in modo da avere ulteriori suggerimenti.
      Nel caso in cui avevi bisogno di qualcosa di più specifico scrivimi ancora!
      Ciao, Claudia.

  • http://www.pepesenise.it Nemo

    Bello! Ho visto che hanno vinto l’MBA. Sono forti.

    • Claudia

      Eh si, sono davvero bravissimi e il sito è molto bello, curato e ben fatto :)

  • giovanni

    desidero conoscere qualche procedimento x la conservazione del succo d’arancia in modo che non diventi amaro nel tempo

    • Claudia

      Ciao Giovanni, facendo anche un giro on line ho confermato quello che pensavo e credevo anche io, adesso te lo illustro! Ci sono dei modi per far durare a lungo il succo d’arancia, quello più comune segue questo procedimento: dopo aver fatto la spremuta, in modo normale, va versata nei barattoli a chiusura ermetica, come la marmellata, a quel punto i barattoli vanno chiusi, quindi bolliti (in una pentola abbastanza piena d’acqua va benissimo), e lasciati raffreddare (alcuni dicono sia meglio lasciarli a raffreddare nell’acqua, altri a temperatura ambiente tirandoli fuori dalla pentola dell’ebollizione). In questo modo la conservazione del succo può durare anche molti mesi… Il problema è che quasi tutti, che siano nutrizionisti o gente comune, leggendo proprio su internet ho trovato un gran numero di pareri, sostengono che la spremuta d’arancia, se non viene consumata subito, perde le vitamine e i benefici, che sono poi il motivo per cui è meglio prepararsela da soli e non comprare quella confezionata! Personalmente quindi ti direi di conservarne un po’, magari per il sapore, o per utilizzarla nella preparazione di dolci, ma se hai tempo e modo di spremere le arance quando hai voglia di spremuta.

  • luigina

    Cara Sonia, chissà se mi puoi aiutare. Alla fine di una ricetta, non mi ricordo quale, c’è la spiegazione molto chiara per fare il lievito madre; siccome che a casa mia vogliono il pane fatto in casa e non con il lievito di birra, puoi per cortesia venirmi incontro? Grazie

  • Claudia

    @ luigina:
    Ciao Luigina, puoi trovare la ricetta per preparare il lievito madre qui sul nostro blog: http://www.gingerandtomato.com/le-basi-in-cucina/lievito-madre-sorelle-simili-vantaggi/. E’ spiegata in modo molto chiaro.

  • Pingback: Ricette pasta veloci, le farfalle al mascarpone - Ginger & Tomato()

  • alessandro vigna

    mi interessano le vostre ricette

  • Claudia

    @ alessandro vigna:
    Salve Alessandro, ti ringrazio e ti invito a seguirci sempre allora, anche se visto che il tuo commento è sotto il post dedicato a Giallo Zafferano non vorrei che tu ti riferissi a loro e non a noi! In questo caso fatti un giro qui nel nostro blog, troverai moltissime ricette gustose!