Ricette veloci pesce, Tortino di pesce spada

di Roberto 1



ricette veloci pesce tortino pesce spada

Voglia di qualcosa di leggero, veloce e stuzzicante? Beh, domanda inutile! Queste sono le caratteristi ricercate da tutti gli amanti della tavola che devono cucinare in questo periodo e che non hanno molto tempo a loro disposizione. Per questo motivo, da un po’ di tempo a questa parte ci stiamo dedicando alle ricette veloci. Oggi è il turno di una ricetta veloce di pesce: il Tortino di pesce spada. Una ricetta di pesce, perché è leggera ed a tono con l’estate. Una ricetta veloce, perché … perché fa caldo e non si vuole stare in cucina. Il Tortino di pesce spada va incontro a tutte queste necessità.

Come ricorderete vi abbiamo già descritto, tra le ricette veloci di pesce, come cucinare i filetti di merluzzo in salsa tonnata, i gamberoni al sesamo e pompelmo o la catalana di merluzzo, con la ricetta del Tortino di pesce spada vogliamo offrirvi l’opportunità di portare in tavola un piatto molto particolare anche se caratterizzato da ingredienti e sapori semplicissimi. Originale, simpatico e colorato il Tortino di pesce spada farà delle vostre cene estive dei momenti da veri gourmet. Non preoccupatevi il Tortino di pesce spada si fa praticamente da solo, voi non dovrete far altro che stare attenti alla cottura!

Tortino di pesce spada


Ingredienti

4 fettine sottili di pesce spada | 2 pomodori | 1/2 tazza circa di pangrattato | 2 cucchiaio prezzemo finemente tritato | 1 cucchiaio menta fresca finemente tritata | 1 spicchio d'aglio | olio extravergine d'oliva | sale | pepe nero da macinare

Preparazione

  Sciacquate e scolate per bene il pesce, poi eliminate la pelle e le lische dalle fettine di pesce spada e tagliatele in due parti più o meno delle stesse dimensioni, quindi salate e pepate leggermente. Lavate ed asciugate i pomodori e tagliateli a fettine.

  In una ciotola mescolate il pangrattato, il prezzemolo, la menta, lo spicchio d’aglio spelato e tritato, un pizzico di sale, del pepe e circa 3 cucchiai d’olio. Rigirate il composto fino ad amalgamate tutto per bene. Stendete della carta da forno in un’ampia placca da forno e distendete quattro pezzi di pesce spada ben distanti tra loro, meglio se utilizzate i pezzi più grandi.

  Coprite la carne del pesce con le fettine di pomodoro, salate leggermente e poi distribuite un po’ di pangrattato condito. Coprite ogni porzione con i 4 pezzi di pesce che restano e formate un’altro strato con pomodoro e completate distribuendo tutto il pangrattato. Fate un po’ di pressione con il palmo della mano sul pangrattato per farlo aderire per bene al pomodoro e al pesce.

  Bagnate il tutto con un filo d’olio ed infornate a 200 gradi per circa 10 minuti. Quando il pesce sarà cotto e la superficie si sarà dorata mettete i tortini nei singoli piatti e servite in tavola.

  • Carlo

    Apprezzo molto Ginger, ma putroppo non posso far altro che notare una petulante, pallosa e antiestetica ripetizione delle key principali che appesantisce molto il discorso. Non credo abbiate bisogno di queste tecniche spam per essere primi sui motori.
    Cordialità