leonardo.it

Come fare il pan brioche: tanti utilizzi con un unico impasto

 
liulai
7 gennaio 2009
Commenta

TEMPO: 2 ore circa | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI

Pan brioche.

Sapete quel pane morbidissimo, molto versatile, ideale sia per dolci che per ricette salate? Ebbene proprio quello, il Pan Brioche. Molte sono le ricette che ho provato ma quella che vi propongo quest’oggi, oltre ad essere stata sperimentata da me in persona (che è già una garanzia) è una delle versioni di pan brioche più morbide che abbia mai provato.

Molto importante è la forma che viene data al pan brioche: si può realizzare il classico panetto stile pane del Mulino Bianco, in questo caso vi potrebbe tornare utile la macchina per fare il pane, oppure a forma di treccia, oppure preparando tante palline ed infornandole si potrebbe preparare una squisita torta rustica. Ma le preparazioni sono davvero molte: panettoni salati, tramezzini, antipasti a base di mousse di prosciutto o foie gras, ecc.

Un ultimo consiglio prima di spedirvi in cucina a preparare il vostro pan brioche: per dimezzare i tempi di preparazione il bimby sarebbe l’ideale. Con lo stesso impasto inoltre potete confezionare dei piccoli panini unendo all’interno un pezzetto di pomodoro secco, un’oliva verde snocciolata, un pezzetto di formaggio o di mortadella. Spennellate sempre con l’uovo sbattuto e spolverizzate la superficie esperna del pan brioche con semi di sesamo (non tostato), semi di papavero o di girasole.


Pan brioche

Ingredienti per 8 persone:

20gr di zucchero | 500gr di farina 00 | 25gr di lievito di birra | 100gr di latte | 4 uova | 100gr di burro | 1 cucchiaio di semi di papavero o di sesamo | 8gr di sale

LA PREPARAZIONE:

  1. Unire lo zucchero alla farina, sciogliere il lievito nel latte e amalgamare il tutto con 3 uova, il sale e il burro a tocchetti. Far lievitare per 1 ora circa, fino a che l’impasto sarà raddoppiato di volume.

  2. Rimpastare e dare una forma a piacere. Spennellare con 1 uovo sbattuto e spolverizzare di semi di papavero o di sesamo.

  3. Far lievitare fino a che l’impasto sarà raddoppiato di volume. Cuocere in forno a 180 °C per 25 minuti circa. Quando si sentirà il profumo invadere la cucina, il vostro splendido pan brioche sarà finalmente cotto.
Articoli Correlati
Pan Brioche alla siciliana

Pan Brioche alla siciliana

Il Pan Brioche alla siciliana è uno di quei piatti ideali per essere preparati anche il giorno prima, o la sera prima per poi mangiarli a pranzo, e soprattutto per […]

Le brioche per la granita con il bimby

Le brioche per la granita con il bimby

Se siete stati in Sicilia le conoscerete già, in caso contrario ci penso io a farvele conoscere: si tratta dellebrioche per la granita, più comunemente chiamate brioche con il tuppo, […]

Ricette bimby, il pan brioche per la colazione

Ricette bimby, il pan brioche per la colazione

Certo che trovare a colazione una fetta soffice di pan brioche è proprio tutta un’altra cosa! Il pan brioche è quanto di più coccoloso possa rallegrare le nostre colazioni, lo […]

Pane senza impasto? Si può con il no knead bread

Pane senza impasto? Si può con il no knead bread

Si può davvero ottenere un pane senza impastare, e non è uno scherzo, anzi vi dirò che i risultati sono ottimi. Non ci credete? Il no knead bread, letteralmente pane […]

L’impasto dei bignè ed i suoi molteplici utilizzi

L’impasto dei bignè ed i suoi molteplici utilizzi

Ci avrò provato un migliaio di volte, ma niente, i bignè non ne avevano mai voluto sapere di prendere forma, una volta trasferiti in forno, rimanevano delle focaccine informi e […]