Spiedini di frutta per Natale 2016

di Ishtar Commenta

Un'idea semplice e golosa da portare in tavola il prossimo Natale: ecco gli spiedini di frutta in tema

Pronti per una non-ricetta imperdibile da proporre nell’ambito delle prossime festività? Allora non potete perdere gli spiedini di frutta per Natale. Se vi state chiedendo come si facciano degli spiedini di frutta adatti ad una ricorrenza simile, sappiate che non ci voglia poi molto, la giusta presentazione e l’atmosfera familiare faranno il resto. Per realizzare quelli che vedete in foto, che a mio parere sono perfettamente in sintonia con le Feste, non dovrete fare altro che procurarvi delle banane, delle fragole e dei mini marshmallow.

Spiedini di frutta per Natale 2016Se siete in cerca di idee a riguardo, siete nel posto giusto: con la minima fatica è possibile ottenere delle piccole e colorate delizie che non possono fare altro che catalizzare l’attenzione dei presenti regalando alla tavola quel tocco in più che fa la differenza. Sì, ma come come conservarli, specie se a base di frutta fresca, come in questo caso? L’ideale sarebbe assemblarli pochi minuti prima di servirli ma, nonostante la loro estrema semplicità, mi rendo conto che alzarsi da tavola nel bel mezzo del pranzo non sarebbe carino.

Allora, per preservarne colore e freschezza, potrete sempre spennellarli con della gelatina o del miele, in modo da garantire lucentezza ed evitare un antiestetico annerimento.

Dunque: tagliate le banane a rondelle, eliminate la base delle fragole e posizionatele sulle prime, quindi completate con un marshmallow ed infilzate il tutto con uno stuzzicadenti: tutto quì!

Che ne dite? Vale la pena provarli? In fondo si tratta di servire la comune frutta in una veste senza dubbio originale ed accattivante. Ecco, di seguito, altre idee per realizzare gli spiedini di frutta e non solo, per Natale.

Spiedini di frutta: un’ idea diversa al posto della macedonia

Macedonia di frutta dentro l’arancia

Photo Credit | Thinkstock