Antipasto pasquale: uova con fantasia

di liulai 1

Si avvicina la Pasqua e siamo un po’ tutti alla ricerca di facili ricette da realizzare, che sappiano coniugare gusto, tradizione ma anche leggerezza. Sembra ieri che abbiamo concluso con i lauti pranzi e cenoni del periodo natalizio che già la nostra mente è alle prese con la preparazione del pranzo e dei dolci di Pasqua. Nei prossimi giorni non mancheranno ricette per l’ occasione, dolci e salate e, se avrete la voglia di seguirci, non rimarrete delusi. Oggi la redazione di Ginger&Tomato vi consiglia un antipasto davvero saporito e facile da realizzare
Uova fantasia (ingredienti per 8/10 persone)
  • 12 uova
  • 250gr di tonno
  • 150gr di piselli freschi
  • 1 bicchiere di aceto
  • 1 cucchiaio di succo d’arancia
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 3 gherigli di noce
  • 250gr di caprino cremoso
  • 40gr di prosciutto crudo
  • 1 cucchiaio di pecorino sardo grattugiato
  • 12 punte di asparagi
  • erba cipollina
  • 2 rametti di maggiorana
  • 1 pezzetto di cipollotto
  • 1 noce di burro
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe


Preparazione:
Lavate le uova nella ciotola. Asportate la sommità di ciascun guscio, versare i tuorli e albumi in una ciotola e lavate l’interno dei gusci. Fate appassire il cipollotto tritato con poco olio. Aggiungete i piselli, fate stufare per 10 minuti, bagnando con poca acqua salata. Frullarli, unire pecorino e 2 uova strapazzate. Amalgamate bene il caprino con prosciutto, noci e foglie di maggiorana, tutto tritato, sale e pepe. Versare il composto nella tasca da pasticciere e riempire 4 gusci.

Tagliate il tonno e sminuzzatelo con il coltello: condire con poco olio, succo di limone e d’arancia, sale, pepe, erba cipollina tagliuzzata e riempire 4 gusci. Riempire i 4 gusci rimasti con la crema di piselli calda e guarnire con le punte di asparagi, scottate in acqua bollente e saltate con il burro. Sistemate i 12 gusci ripieni in un portauova di cartone. Guarnire i 4 con la tartare di tonno con erba cipollina, i 4 ripieni di crema ai formaggi con i gherigli di noce rimasti e servire.

  • I have never seen anything that would look so disgusting. Why do people publish stuff like that? I don’t understand them!