San Patrizio, la torta con cioccolato, mousse e irish coffee

di Fabiana Commenta



Solo i tre ingredienti della torta dovrebbero avervi fatto venire l’acquolina in bocca e in effetti la torta con cioccolato, mousse e irish coffee di San Patrizio è molto, molto golosa.

torta-al-cioccolato, mousse

Viene preparata in Irlanda in occasione delle festa del patrono che viene festeggiata in tutto il mondo in 17 aprile, ma in effetti potrete dilettarvi nella preparazione di questo dolce speciale ogni momento dell’anno.

San Patrizio, la torta con cioccolato, mousse e irish coffee


Ingredienti

per la torta: | 5 uova, 1 tazza per lo zucchero, 2 cucchiaini di caffè istantaneo in polvere, un pizzico di sale,1 tazza di farina | per la crema di whisky: | 2/3 di tazza per lo zucchero, 6 cucchiai di acqua, 5 cucchiai di Irish Whisky | per la mousse: | 4 uova grandi, 1/3 di tazza di zucchero, 350 g di polvere di cioccolato, mezza tazza di panna montata, 1/4 di tazza di Irish Cream

Preparazione

  Versate le uova e lo zucchero in un di un recipiente e frullate insieme tutti i vari ingredienti. Lasciate cuocere gli ingredienti all’interno di una ciotola in metallo e sistematela a bagnomaria in una pentola con l’acqua bollente.

  Amalgamate gli ingredienti con una frusta e continuate a mescolare per almeno 10 minuti. Togliete la ciotola dall’acqua e montate le uova fino a quando il composto non sarà diventato omogeneo.

  Vi basteranno circa 15 minuti. Spezzettate il cioccolato e versatelo all’interno di un recipiente e lasciatelo sciogliere a bagnomaria, poi fatelo raffreddare. Preparate la crema di whiskey mescolando l’acqua e lo zucchero in un pentolino su fuoco basso. Una volta che lo zucchero si sarà sciolto, dovrete alzare la fiamma e oi portare tutto a ebollizione. Togliere dal fuoco e poi aggiungete anche il whisky. Lasciar riposare e aggiungete alla crema di uova, poi aggiungete anche il cioccolato e mescolate e lasciate riposare in frigorifero per qualche ora.

  Preriscaldate il forno a 175°, imburrate la teglia e sistematevi sopra la carta forno. Sbattete le uova, lo zucchero, il caffè e il sale fino a quando il composto non sarà diventato omogeneo. Aggiungete 1/3 della farina e continuate a mescolare fino a quando l’impasto non si sarà ben compattato e poi distribuitelo sulla tortiera. Lasciate cuocere in forno per circa 50 minuti e verificate la cottura con la prova stecchino. Togliete la torta dal forno e poi lasciatela raffreddare.

  Tagliate orizzontalmente la torta in 3 strati e posizionate il primo strato sul fondo di un piatto. Spennellate la base con 3 cucchiai di sciroppo e stendere uno strato di mousse.

  Ripetete la stessa operazione con il secondo e il terzo strato e livellate con un coltello lo strato finale della mousse. Posizionate il secondo strato di torta sopra il primo, il terzo strato e ricoprite con la mousse anche i bordi della torta. Lasciate riposare in frigorifero e preparate la decorazione con dei riccioli di cioccolato distribuiti sulla superficie.

Inventata dallo chef Geri Gilliland di Belfast, è una torta al cioccolato con diversi strati di pan di Spagna inzuppati di crema di whiskey irlandese e decorate con riccioli di cioccolato. È una torta decisamente per adulti e non per bambini, ma prepararla non è semplicissimo: dovrete essere abbastanza bravi in cucina per realizzarla, ma è anche vero che potrete tentate e ritentare fino a ottenere la vostra torta con cioccolato, mousse e irish coffee di San Patrizio perfetta

TORTA AL CIOCCOLATO BASSA

TORTA AL CIOCCOLATO FONDENTE