Il panbrioche dolce delle Sorelle Simili

 
Ishtar
13 ottobre 2009
2 commenti
panbrioche dolce Il panbrioche dolce delle Sorelle Simili

 

timer Il panbrioche dolce delle Sorelle SimiliTEMPO: 2 ore e 1/2| COSTO: basso| DIFFICOLTA’: medio-bassa

VEGETARIANA:SI | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


E’ appena uscito il loro terzo libro La buona cucina, che oltre a tutta una serie di ricette varie suddivise tra primi, secondi, contorni, dolci, aspic, contiene una prima parte tutta dedicata alla loro passione: il pane.  Inutile sottolineare che le sorelle Simili sono una garanzia. E che le loro ricette sono sempre un successo assicurato. Oggi ci  concentriamo su uno dei loro lievitati, il panbrioche dolce.

Questa ricetta del panbrioche è super colludata, l’ho provata diverse volte sempre con risultati eccellenti. La pasta rimane morbida e profumata per giorni e si presta a numerose varianti ed utilizzi. Pensate che una delle ultime volte l’ho utilizzata per la preparazione della torta di rose, prima ancora per farci dei croissants.

Pan brioche dolce 

Ingredienti per 4 persone:

icona ingredienti1 Il panbrioche dolce delle Sorelle SimiliPer il lievitino: 150gr. di farina 00 di forza | 30gr. di lievito di birra | 90gr. di acqua | per l’impasto: 350gr. di farina 00 di forza | 50gr. di acqua | 100gr. di burro |  30gr. di zucchero | 10gr. di sale | 2 uova

LA PREPARAZIONE:

zz76c45c29 Il panbrioche dolce delle Sorelle Simili

  1. Per prima cosa preparare il lievitino e farlo riposare per 40/45 minuti fino al suo raddoppio. Fare un impasto sul tavolo con il resto degli ingredienti e lavoratelo bene.

  2. Appena il lievitino è pronto mettetelo sul tavolo schiacciatelo bene e tiratelo con il le mani, mettete al centro il secondo impasto poi cominciate a lavorarlo battendo finchè non ci saranno più striature bianche il che indica che i due impasti si sono già completamente amalgamati.

  3. Mettere in una ciotola unta di burro e fatelo lievitare per 1 ora,1 ora e mezza . Rovesciate sul tavolo, dividete a metà e formate due filoni che metterete in due stampi rettangolari di circa cm 25×10, coprite a campana e lasciate lievitare per 45/50 minuti fino a quando cioè la cupola uscirà dal bordo dello stampo.

  4. Pennellare delicatamente con un uovo intero battuto e cuocere in forno a 200° per 30/40 minuti.

[photo courtesy of pink_fish13]

Articoli Correlati
Il lievito madre delle Sorelle Simili ed i suoi vantaggi

Il lievito madre delle Sorelle Simili ed i suoi vantaggi

A furia di sentir parlare di pane, pizze, panettoni, colombe, e chi più ne ha più ne metta, fatti in casa, credo sia arrivato il momento di parlare del lievito […]

Vigilia con le roselline romagnole delle sorelle Simili

Vigilia con le roselline romagnole delle sorelle Simili

La volete una valida idea su cosa portare in tavola la sera della vigilia di Capodanno? Intendo un’idea per un solo piatto, so bene che le portate saranno ben più […]

Il pane al formaggio e pere delle sorelle Simili ed il loro terzo libro

Il pane al formaggio e pere delle sorelle Simili ed il loro terzo libro

Quando si parla di panificazione, non ho mai fatto mistero della mia profonda ammirazione per le Sorelle Simili. Seguirei ogni loro ricetta ad occhi chiusi perchè immagino che sia il […]

Le sorelle Simili ed i loro grissini, dal libro “Pane e roba dolce”

Le sorelle Simili ed i loro grissini, dal libro “Pane e roba dolce”

Chi è appassionato di cucina le conoscerà di sicuro, ma anche chi non lo è magari le ha sentite nominare. Sono le sorelle (gemelle) più famose d’Italia, dopo le Kessler […]

La schiacciata alla fiorentina, dolce di Carnevale

La schiacciata alla fiorentina, dolce di Carnevale

Tutto il mondo conosce il carnevale, da Venezia al Brasile, da Viareggio a Cipro, da Cento a Nizza… ogni paese ha un modo diverso di festeggiarlo ma un filo comune […]

Lista Commenti