Crostata di noci e cioccolato

di Mammazan 6

TEMPO: 30 minuti | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Per fare questo dolce ci sono due medoti: uno veloce ed uno che porta via un pò di tempo.

Il primo consiste nell’acquistare una base già pronta di pasta frolla ( Barilla o Buitoni) e le noci già sgusciate, il secondo nel preparare la pasta frolla in casa e far fuori le noci prima che diventino immangiabili.
Visto che fa ancora parecchio freddo, ieri infatti i fiocchi di neve erano grossi come piattini da caffè, è un dolce veramente energetico e se si è a dieta se ne può mangiare solo una fettina anzichè abboffarsene come cinghiali.

La dose è per 8/10. persone, a seconda della discezione dei commensali.

Ingredienti:

Per la pasta frolla

  • 200 gr. di farina per dolci o doppio zero ( la farina per dolci contiene un’aggiunta di fecola che rende la preparazione più friabile)
  • 100 gr. di burro
  • 1 uovo
  • acqua fredda q.b.

Per il ripieno:

  • 50 gr. di farina
  • 4 cucchiai di cacao amaro
  • 100 gr. di zucchero di canna o muscovado ( per sapere cos’è sono andata su Interenet )
  • 100 gr. di zucchero semolato, quello normale
  • 120 gr. di burro
  • 2 uova
  • 1 bustina di vaniglia
  • 150 gr. di noci sgusciate e tritate grossolanamente

Preparare la pasta frolla:

Mescolare nel mixer la farina ed il burro per qualche secondo. Aggiungere l’uovo intero, un pizzico di sale e poi a piccole dosi (mi raccomando poca per volta) dell’acqua fredda e continuare ad azionare il mixer sin quando si forma una palla.
Estrarla dal mixer, avvolgerla in pellicola trasparente e metterla in frigo.

Preparare il ripieno:

A tutti gli ingredienti solidi, ben mescolati aggiungere le uova e il burro fuso.

Tirare fuori la pasta frolla dal frigo, stenderla, foderare una tortiera con carta da forno ben bagnata e strizzata ( non ci sarà bisogno di imburrare ed infarinare, o usare una di quelle telie antiaderenti) farcirla con il composto livellarlo e con gli avanzi di pasta fare delle strisce incrociate (vedi foto).

Infornare in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti.
Ogni tanto però andate a controllare : il colore della pasta deve essere di un bel biondo carico.
Chiedo scusa per la qualità delle foto, ma sono fatte a volte al volo prima di portare la preparazione in tavola e quindi…..