Bavarese alla vaniglia

di liulai 1

Nonostante il nome, le bavaresi sono di origine francese, e sono diventate presto un classico della cucina internazionale perché di facile esecuzione. La base è sempre una crema alla quale si aggiunge colla di pesce per aumentarne la consistenza. Per conferire delicatezza al composto si aggiunge panna montata, altro ingrediente di base. Come i budini, le bavaresi prendono forma dagli stampi in cui sono poste a solidificare e vanno tenute al freddo fino al momento di servire. Si toglieranno più facilmente dallo stampo se questo verrà immerso per alcuni secondi in acqua bollente. Capovolte sul piatto di portata si potranno infine decorare con frutta candita o creme di diversi colori.

La colla di pesce si trova in commercio in fogli trasparenti che, messi a bagno per dieci minuti in acqua fredda, e strizzati, si uniscono agli altri ingredienti se questi devono ancora subire cottura, oppure si sciolgono prima a calore moderato con acqua o altro liquido di base nel caso di preparati a freddo. E ora andiamo a preparare la bavarese alla vaniglia!
Bavarese alla vaniglia (ingredienti per 6 persone)

  • 1/2 l di latte
  • 1/2 stecca di vaniglia
  • 150 g di zucchero
  • 4 tuorli
  • 2 fogli di colla di pesce
  • 2 cucchiai di olio di mandorle dolci
  • 2 dl di panna montata

Preparazione:
In una casseruola portate ad ebollizione a fuoco moderato il latte con la stecca di vaniglia. In un’altra casseruola sbattete i tuorli con lo zucchero e diluiteli con il latte bollente, versato lentamente. Ponete la casseruola sul fuoco, addensate la crema a calore dolce, senza farla bollire e mescolando continuamente. Ammollate la colla di pesce per 10 minuti in acqua fredda, strizzatela bene e unitela alla crema, amalgamando con cura. Togliete il recipiente dal fuoco e lasciate raffreddare la crema, mescolando di tanto in tanto perché stilla superficie non si formi la pellicina. Quando sarà fredda, mettetela per alcuni minuti in frigorifero. Incorporatevi 2/3 della panna montata con delicatezza. Ungete con l’olio di mandorle uno stampo da budino e tenetelo capovolto per un po’ in modo che l’eccesso d’olio sgoccioli giù. Riempitelo con la crema e ponete lo stampo in frigorifero per 2 ore. Sformate la bavarese e cospargetela di panna montata.

Foto: Mario Ragona