Arista tonnata, una ricetta di carne fredda perfetta per l’estate

 

24 giugno 2012
0 commenti
ricetta carne fredda estate


Per non perdere l'abitudine a cucinare, anche se si scoppia di caldo oggi ho intenzione di portare in tavola un piatto speciale. E' domenica e non voglio rinunciare a un pranzetto elaborato, anche se la temperatura è inadatta a stare ai fornelli. Ho cercato a lungo tra le mie ricette e alla fine ho trovato l'arista tonnata, una ricetta vista qualche anno fa su Alice tv che ho annotato proprio per le occasioni in cui una carne fredda è il secondo piatto ideale. Semplicissima da preparare ma dall'aspetto molto elaborato, l'arista è una carne che amo molto mangiare in inverno, ma anche in estate, perchè si mantiene bene in frigo e se è accompagnata da una salsetta saporita come la salsa tonnata, diventa un piatto veramente prelibato. Oggi a tavola saremo tutti sereni e rilassati, e per una volta che gli impegni non ci assillano voglio godermi il piacere di un pranzetto speciale.


arista tonnata


1 kg. arista di maiale in un solo pezzo | mezza cipolla | una carota | 4 cucchiaio olio evo | una spruzzata di vino bianco | sale e pepe | per la salsa tonnata: 250 gr di maionese | 100 gr. tonno | 100 gr. capperi | 4 acciughe | una spruzzata di vino bianco | sale
Tritate carote e cipolla e lasciate soffriggere in una pentola dai bordi alti. Quando la cipolla è dorata aggiungete la carne e quando la carne è rosolata in modo uniforme, sfumate con un bicchiere di vino bianco e lasciate evaporare.
Incoperchiate, abbassate la fiamma e lasciate cuocere l'arista per 45 minuti. Quando sarà cotta fate freddare e tagliate a fette sottili.
A parte preparate la salsa tonnata unendo: tonno, maionese, capperi, acciughe, una spruzzata di vino bianco. Aggiustate il condimento con il sale. Frullate fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo.
Adagiate le fette di arista sul piatto da portata e ricoprite con la salsa tonnata. Portate a tavola la salsa rimasta.

Per preparare questo piatto potete scegliere tra la versione rapidissima e quella un po’ più elaborata ma certamente più saporita. Per preparare un’arista tonnata velocemente, dovrete semplicemente bollire il pezzo di carne interno in acqua leggermente salata. Fatelo legare dal macellaio con un rametto di rosmarino per dare un profumo alla carne. Quando l’arista sarà cotta e fredda, tagliatela a fette sottili e irroratela di salsa tonnata. Se invece volete dedicare un po’ più di tempo alla cucina, potete preparare un soffritto di cipolla e carote, poi aggiungete la carne, fatela rosolare e spruzzate con un po’ di vino bianco. Aggiungete acqua salata e lasciate bollire a fuoco basso fino a quando l’arista non sarà cotta.

[photo courtesy of Thinkstock]

Articoli Correlati
Spiedini di carne impanati, la ricetta perfetta per il barbecue

Spiedini di carne impanati, la ricetta perfetta per il barbecue

Se c’è una cosa che amo dell’estate è la meravigliosa abitudine di cenare all’aperto. Mi piace l’idea del tavolo apparecchiato con vista sul giardino e amo tutti i piatti che […]

Ricette veloci pesce, Filetti di merluzzo in salsa tonnata

Ricette veloci pesce, Filetti di merluzzo in salsa tonnata

Una buona e gustosa ricetta veloce di pesce per deliziare le vostre serate in compagnia. Rapida e molto interessante, oggi vi propongo la ricetta di pesce dei Filetti di merluzzo […]

L’Arista ripiena al Forno, un secondo di carne delizioso per i giorni delle feste

L’Arista ripiena al Forno, un secondo di carne delizioso per i giorni delle feste

Mi piacciono gli arrosti ripieni, trovo che siano succulenti da gustare e molto comodi da preparare. Infatti basta avere un bravo macellaio che vi sappia fornire della carne di prima […]

Una ricetta per fare la Carne in padella

Una ricetta per fare la Carne in padella

Cosa ne dite di un buon secondo, che può essere anche un piatto unico? Contorno e secondo tutto in uno! Un fantastico piatto a base di carne che unisce i […]

Come fare la salsa tonnata

Come fare la salsa tonnata

La miglior salsa che possiate offrire ai vostri invitati è un buon viso ed una schietta cordialità. Brillat Savarin diceva: “ Invitare qualcuno è lo stesso che incaricarsi della sua […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento