Ricette veloci pasta, le tagliatelle con gli spinaci

di Anna 2



ricette veloci pasta tagliatelle spinaci

Una delle mie passioni culinarie è senza dubbio la pasta. Per questo cerco sempre modi nuovi per cucinarla e condimenti facili senza rinunciare al gusto. E nonostante le lasagne al ragù restano sempre il piatto principe dei grandi pranzi, in estate bisogna trovare delle ricette saporite che possano sostituire questi classici, perchè di passare due ore davanti ai fornelli a controllare il ragù non ne ho proprio voglia. La soluzione è semplice: tagliatelle con gli spinaci. Sono un primo piatto veloce, leggero perchè è a base di spinaci e solo un po’ di ricotta per amalgamare tutto e poi sono un piatto fresco, perfetto da mangiare anche in questi giorni di afa.

tagliatelle con gli spinaci


Ingredienti

350-400 gr. tagliatelle | 100 gr. spinaci | 150 gr. ricotta vaccina | 2 filetti d'acciuga sott'olio | un cucchiaio di uvetta | uno spicchio d'aglio | 2 cucchiaio parmigiano | sale e pepe

Preparazione

  Porta a ebollizione l'acqua per le tagliatelle. Scalda l'olio in una padella dove far sciogliere le acciughe e soffriggere l'aglio.

  Metti in padella le uvette e gli spinaci tagliuzzati e sala leggermente. Lascia cuocere per 2 minuti mescolando spesso.

  Cuoci le tagliatelle. Incorpora agli spinaci la ricotta diluendola, se serve, con un po' di acqua di cottura della pasta.

  Scola la pasta e condiscila. Aggiungi all'ultimo momento un pizzico di pepe nero e cospargi con il formaggio grattugiato

Per preparare le tagliatelle con gli spinaci io vi consiglio di procurarvi gli spinaci freschi, che hanno un sapore più forte e restano molto croccanti in cottura. Altrimenti anche quelli surgelati vanno benissimo e inoltre, trattandosi di ricette veloci, non dovrete neanche perdere il tempo di pulirli per bene. In genere per preparare questa ricetta io evito di bollire gli spinaci prima perchè mi piace che siano ben cotti ma che restino croccanti. Così, se avete gli spinaci freschi lavateli per bene e tagliateli a listarelle prima di metterli nel soffritto. Se invece li avete congelati, lasciateli solo scongelare un po’ prima di metterli in padella.

  • mammavera

    ho preparato questo piatto a pranzo ed è stato un successo, grazie

  • Anna

    felicissima di averti ispirato 😉