Un contorno leggero da cucinare in poco tempo: le Zucchine al pomodoro

 
Roberto
2 agosto 2008
Commenta

Una pratica idea per un contorno tutto a base di verdure, adattissimo per chi segue una dieta vegetariana, e molto gustoso e colorato per chi vuole accompagnare il pesce o la carne ad un piatto leggero.

Da fare con delle verdure di questo periodo, questo contorno può esser consumato sia caldo che freddo, quindi non farete troppa fatica a mangialo nelle caldissime sere di questi giorni. Mi raccomando nello scegliere le zucchine che vi occorrono per preparare questo piatto!

Acquistate delle zucchine piccole e molto fresche. Zucchine troppo grosse hanno la polpa interna più acquosa ed i semi più grandi e non sono l’ideale per preparare il nostro contorno.
Basteranno poche mosse e poco tempo da spendere in cucina per ottenere delle squisite Zucchine al pomodoro .



Zucchine al pomodoro (ingredienti per 4 persone)

Preparazione:
sono pochi i passi da seguire per preparare rapidamente questo contorno. Per prima cosa mettete a scaldare una pentola con dell’acqua in cui immergere i pomodori prima di spelarli.

Quando l’acqua sarà calda, non è necessario che bolla, lavate i pomodori ed immergeteli nell’acqua. Dopo qualche minuto scolate. Adesso vi sarà molto semplice pelarli. Eliminate i semi e tagliate la polpa dei pomodori in pezzi abbastanza grossi.

Ora lavate le zucchine e spuntate le estremità, poi tagliatele a fettine dello spessore ci circa mezzo centimetro. Mettete a scaldare in una padella un goccio d’olio insieme agli spicchi d’aglio schiacciati. Quando l’aglio inizia a cedere il suo profumo versate in padella le zucchine.

La zucchine non devono friggersi, ma si devono arrostire, quindi mi raccomando a non esagerare nel versare l’olio. Lasciate che rondelle di zucchine prendano colore su entrambe le facce, quindi salatele.

A questo punto aggiungete i pinoli e lasciate che si tostino insieme alle zucchine. Dopo qualche istante aggiungete la polpa di pomodoro. Alzate la fiamma e lasciate la padella sul fuoco per pochi istanti.

Aggiustate di sale, date una buona macinata di pepe e versate le zucchine in una zuppiera, aggiungete un filo d’olio a crudo e cospargete con il prezzemolo finemente tritato. Se volete potete consumare questo contorno freddo.

Articoli Correlati
Melanzane ripiene light: un contorno leggero

Melanzane ripiene light: un contorno leggero

Per cominciare bene la giornata oggi ho aperto il frigo alla ricerca di un’idea carina per il pranzo domenicale. Ieri ho davvero esagerato con i dolci e per il pranzo […]

Un contorno fresco ed esotico: i Pomodori ripieni al sapore greco

Un contorno fresco ed esotico: i Pomodori ripieni al sapore greco

Contorni estivi freschi e dissetanti, che possano servire anche da piatti unici, e, perchè no, che possano anche farci sentire in qualche luogo magico, per distrarci un pò dal caldo […]

Un piatto primaverile, fresco, nutriente e leggero al tempo stesso, le Penne alle zucchine e Philadelphia

Un piatto primaverile, fresco, nutriente e leggero al tempo stesso, le Penne alle zucchine e Philadelphia

Iniziano le belle giornate di sole, il clima diventa più mite ed anche l’alimentazione quotidiana subisce dei cambiamenti. Si comincia a pensare al mare ed il teporino di queste giornate […]

Lasagne ai carciofi: leggere, gustose e pronte in poco tempo

Lasagne ai carciofi: leggere, gustose e pronte in poco tempo

I soliti piatti possono sempre stancare. Anche quando parliamo di lasagne, un piatto d’eccellenza della cucina italiana, avere parecchie varianti a disposizione, può aiutarci a risolvere una cena in modo […]

Un contorno per tutti i piatti, le Zucchine Ripiene

Un contorno per tutti i piatti, le Zucchine Ripiene

Un problema che mi sono posto molto frequentemente, quando mi dedico alla fase di programmazione di un pranzo o di una cena, riguarda i contorni. Sia che il piatto forte […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento