Sushi vegetariano con il riso

di Fabiana Commenta



All’apparenza sembra esattamente un vero e proprio sushi, ma in realtà quello proposto è un sushi vegetariano che non include la presenza la presenza del pesce come invece accade nel tradizionale piatto giapponese.

Preparare il sushi vegetariano non è difficile, ma ovviamente è necessaria una certa precisione e non solo per la cottura diversa degli ingredienti, ma anche per la composizione stessa e dell’assemblaggio del vostro sushi.

Sushi vegetariano con il riso


Ingredienti

200g riso carnaroli | 200g prosciutto crudo
 | 1 verza intera
 | 1 melanzana
 | 1 zucchina
 | semi di sesamo
 | aceto balsamico

Preparazione

  Preparate il riso come per preparare il vero sushi. Risciacquate il riso carnaroli e versatebe 200 grammi in 500 grammi di acqua poco salata e si copre fino a quando l’acqua non comincia a bollire. 
Dal momento dell’ebollizione dovrete abbassare la fiamma e continuare per altri 10 minuti continuando a mescolare di tanto in tanto il riso.

  Con un procedimento del genere il riso apparirà abbastanza compatto, perfetto per la preparazione del sushi. Ora lasciate sbollentare per qualche minuto qualche foglia di verza: sistematela su un piano di lavoro e togliete la crosta centrale che potrebbe essere troppo dura. Dovrete sovrapporre le foglie di verza su un foglio di pellicola, fino a formare un rettangolo molto definito e regolare.

  Preparate le verdure, la melanzana, le zucchine, le carote e tagliatele a bastoncini facendole saltare un po’ in padella con un goccio di olio. Mescolate e non fatele cuocere troppo: dovranno essere non troppo cotte, ma abbastanza morbide.

  Aggiungete il sale, mescolate e togliete dalla padella. Ora assemblate il vostro sushi: stendete su un foglio di pellicola delle fette di prosciutto esattamente come avete fatto con la verza e su un lato formate una striscia con le verdure già saltate. Arrotolare il tutto fino a formare un cilindro ben compatto.

  Attendere che il riso si sia ben raffreddato, formate uno strato che stia nei margini del quadrato di verza e stendetelo uniformemente compattandolo con l’aiuto di una mano. Sistematevi il cilindro di prosciutto a cui avete già rimosso la pellicola.

  
Arrotolare anche questo cilindro molto stretto e lasciatelo compattare in freezer per circa 10 minuti. Il vostro sushi di verdure è pronto: riprendetelo a poi tagliatelo a rondelle e servitelo arricchito dai semi si sesamo e dall’aceto balsamico. 


Per preparare il vostro sushi vegetariano il primo ingrediente è ovviamente il riso carnaroli e poi potrete usare la verza, il prosciutto crudo, la zucchina, la melanzana. In alternativa al prosciutto crudo potrete utilizzare anche il prosciutto cotto o dei creare di sushi vegetariani di tipo misto.