Burger di lenticchie rosse

di Fabiana Commenta



Se avete dei bambini a cui piacciono i classici hamburger e se volere sperimentare qualcosa di nuovo, allora vi suggeriamo oggi la preparazione del burger di lenticchie rosse.

burger di lenticchie rosse, lenticchie rosse

Si tratta di un burger essenzialmente biologico a base di legumi, ma che mantiene effettivamente le caratteristiche di un vero e proprio hambuger che tanto piace ai bambini.

Burger di lenticchie rosse


Ingredienti

250 gr. lenticchie rosse | 250 gr. patate | 150 gr. pan grattato | 1 dado vegetale | mezza cipolla, una carota, un sedano | Olio, sale e pepe | aglio tritato | vino bianco per sfumare | erbe aromatiche

Preparazione

  Lavate le lenticchie rosse sotto l’acqua correte e nel frattempo preparate un trito di sedano, carota e cipolla. Lasciatelo saltare a fuoco basso per un paio di minuti in padella e poi aggiungetevi anche le lenticchie.

  Sfumate con un po’ di vino bianco e lasciate cuocere per circa 30 minuti aggiungendo l’acqua e il dado vegetale. Prendete una seconda pentola per preparare le patate lesse. In alternativa, per fare anche prima, potrete utilizzare la pentola a pressione in base alle vostre esigenze. Se preferite la pentola tradizionale, versatevi all’interno l’acqua, il sale e le patate. Una volta che le patate si saranno lessate e le lenticchie si saranno cotte, sarà arrivato il momento di assemblare gli hamburger.

  Prendete i due ingredienti diversi e lasciateli raffreddare in modo tale da poterli lavorare: impastateli insieme al pangrattato e poi aggiungete in base ai vostri gusti delle erbe aromatiche di vario genere. Aggiungete anche sale e pepe e continuate a mescolare. Una volta che avrete ottenuto un impasto asciutto, formate i burger raggiungendo la grandezza desiderata.

  Passateli delicatamente nel pane grattugiato facendo bene attenzione che non si rompano e poi sistemateli su una teglia ricoperta con la carta forno lasciando un po’ di spazio fra l’uno e l’altro. Cospargerli con un filo di olio extravergine di oliva, senza esagerare e poi lasciateli cuocere in forno preriscaldato a 200 ° per almeno 20 minuti.

Ricche di ferro, le lenticchie rosse rappresentano una vera e propria alternativa agli alimenti di origine animale (come cucinare le lenticchie).