Pane farcito alle noci, ma anche con olive, con gocce di cioccolato, cipolle…

di Cecilia Morello 13

pane
Preparare il pane in casa non è difficile come sembra e sempre più persone hanno fatto questa scelta visti anche i rincari dal panettiera. Saper fare il pane in casa vi permetterà anche di far sfoggia della vostra abilità servendo agli ospiti ottimi panini alle olive, alle noci o perchè no, alle gocce di cioccolato.

Il primo passo è la scelta degli ingredienti: il lievito migliore è quello di birra; per la farina tenete di conto che quanto più è proteica tanto più il pane sarà leggero: pur scegliendo la classica farina di grano tenero 0 sappiate che ne esistono diversi tipi, e a seconda di quale sceglierete otterete un risultato diverso. Spesso si usa anche lo zucchero per aiutare la lievitazione (che però può essere sostituito dal miele).

La ricetta che vi proponiamo prevede le noci, che possono però perfettamente essere sotituite con olive, pinoli, uvetta, verdure varie lesse, cipolle, tartufo, e chi più ne ha più ne metta!


PANE FARCITO ALLE NOCI (Ingredienti)
  • 500 gr di farina 0
  • 250 gr di acqua
  • 15 gr di lievito di birra
  • 100 gr di noci tritate grossolanamente
  • 70 gr di olio extra-vergine di oliva
  • 1 uovo
  • 8 gr di sale
  • 1 cucchiaio scarso di zucchero
Preparazione: sciogliete il lievito nell’acqua tiepida con la farina setacciata, il sale e lo zucchero. Il momento della lavorazione dell’impasto è fondamentale per quello che ne verrà fuori: dovete ripiegare una parte dell’impasto sull’altra, con il palmo di una mano la stendete e con l’altra la ripiegate. Continuate così per almeno dieci minuti o almeno finchè l’impasto non sarà facilmente lavorabile. Durante tutta l’operazione tenete vicina della farina con cui “sporcarvi” le mani. Ora fatene una palla e lasciatelo riposare.

I tempi di lievitazione possono variare da 30 minuti ad un’ora, o anche più; il volume della palla d’impasto deve raddoppiare, solo a quel punto riprendetela e rilavoratela leggermente per darle la forma che volete. Sbattete l’uovo ed usatelo per spennellerne la superficie ed infornatelo a 220° per 40 minuti circa.