Frolla bretone la ricetta di Cristophe Felder

di Fabiana Commenta



Morbida, morbida e friabilissima: la frolla bretone non è una frolla qualsiasi, ma una pasta frolla tutta da provare che si scioglie in bocca.

pasta frolla bretone, crostata ricotta more dolce veloce domenicale

Facile intuire il motivo per cui è così buona: tutto merito della presenza del burro (e anche parecchio) che rendono la frolla semplicemente irresistibile per la lavorazione di biscotti o crostate. Quella che proponiamo oggi è la ricetta della pasta bretone di Cristophe Felder.

Frolla bretone la ricetta di Cristophe Felder


Ingredienti

3 tuorli | 130 gr. zucchero | farina | 150 gr. burro morbido | 1 pizzico di sale - 1 cucchiaino di lievito per dolci - 1 bustina di tè verde al gelsomino

Preparazione

  Preparate tutti i vostri ingredienti. Montate nella planetaria il burro ammorbidito, lo zucchero e il tè. Lasciate amalgamare e quando la montata sarà diventata bella soffice unite anche a filo i tuorli già sbattuti sbattuti e unite anche la farina setacciata insieme al lievito e al sale. Lavorate l’impasto molto rapidamente fino a formare una palla ben soda.

  Dovrete avete pazienza e lasciarla riposare in frigorifero avvolta da pellicola per almeno 1 notte. Solo in questo modo consentirete al burro di potersi freddare per bene e agli aromi di amalgamarsi del tutto.

  Il giorno successivo riprendere l’impasto ben riposato e cominciatelo a lavorare. Stendetelo in uno strato di circa 3 millimetri e poi utilizzate l’impasto come meglio credete. Perfetto usarlo per la preparazione di biscotti che dovranno essere coppati con gli appositi stampini di metallo. Tenete presente che la cottura dei biscotti dovrà essere come minimo di 20 minuti in forno a circa 180 gradi.

La pasta frolla bretone si caratterizza per due elementi irrinunciabili, il sapore di burro e la croccantezza irresistibile.

La croccantezza la rende particolarmente adatta per la preparazione di biscotti, ma anche per la base di cremosi o come ingrediente in più per tanti altri dolci. Per preparare la pasta bretone non dovrete assolutamente avete fretta: preparatela il giorno prima e poi attendete tutta la notte per lasciar riposare il burro e sprigionare al meglio tutti gli aromi.

BISCOTTI DI PASTA FROLLA MONTATA

PASTA FROLLA CON LE MANDORLE

PASTA FROLLA AL CACAO