Gusto Kosher presenta BaMidbar: giornata enogastronomica dedicata ai prodotti del Deserto del Negev

di Redazione Commenta

Il deserto è un luogo dello spirito che da sempre affascina l’uomo. Per il popolo ebraico il deserto è parte della propria storia. In Israele, la regione più estesa del territorio è di fatto desertica, stiamo parlando del Negev, che si distende per circa il 50 % del territorio nazionale. “BaMidbar (nel deserto). Il Negev delle meraviglie” è il tema di GUSTO KOSHER 2017, a cui potrete partecipare Domenica 12 novembre a Roma nell’antico quartiere ebraico. L’ingresso è gratuito, Palazzo della Cultura in via del Portico d’Ottavia 73 e dintorni.

BaMidbar Gusto Kosher 2017 cucina Israele Deserto

foto credit: Micol Piazza Sed

Nell’edizione 2017 di Gusto Kosher, evento dedicato all’enogastronomia ebraica, si parte dal cibo per meglio conoscere le origini di un popolo, di una tradizione. 

Gusto Kosher BaMidbar 2017 prodotti del deserto

BaMidbar – Nel Deserto

Il Negev, in Israele non è un semplice deserto, è terra di sfide, una terra che ospita prodotti e persone che quotidianamente danno un contributo efficace affinchè questa terra inizialmente arida possa nel tempo offrire il meglio nell’ambito della produzione agricola, dell’ospitalità e ovviamente anche nel cibo. Chi vive nel Negev, fa un doppio sforzo ed i risultati sono evidenti nei risultati che potrete conoscere e gustare durante l’evento di Gusto Kosher il 12 Novembre 2017 a Roma.

Farete un viaggio enogastronomico accompagnati dall’esperienza de Le Bon Ton Catering (promotore dell’evento) e da illustri ospiti di settore, quest’anno ci sarà lo chef Israeliano Ido Zarmi che proporrà piatti rielaborati della migliore cucina Israeliana, che in se racchiude influenze e tradizioni che provengono da tutti quei luoghi dove sono fiorite le comunità ebraiche nel mondo, dall’oriente fino ai piatti della cucina giudaico romanesca.

BaMidbar vi offrirà la possibilità di conoscere da vicino non solo la cucina ma ciò che il deserto rappresenta per Israele.