Le star di Hollywood vanno matte per la cucina made in Italy

di Ishtar Commenta

star Hollywood vanno matte cucina made Italy

Come da titolo ed in base ad uno studio condotto da Polli Cooking Lab sulla base di una ricerca effettuata su testate internazionali e siti web, abbandonata l’iniziale curiosità per il cibo da fast food, quello esotico ed i ristoranti etnici, le star di Hollywood andrebbero matte per la cucina italiana. I cibi preferiti? Il parmigiano reggiano con il 44% delle preferenze e  la mozzarella di bufala con il 4o%. Ma la passione per il made in Italy non si riferisce solo al cibo. Come abbiamo potuto constatare in passato, artisti del calibro di Sting,  hanno deciso di acquistare tenute agricole in Italia, o di rilevare aziende prodruttici locali o ancora aprire catene di ristoranti di cucina Italiana.

Sulla loro scia Lady Gaga, Francis Ford Coppola e Robert de Niro hanno scelto di aprire delle catene di ristoranti italiani. Sempre in base alla ricerca condotta da Polli Cooking Lab, i prodotti italiani più amati, oltre i già citati, sono ad esempio il Prosciutto San Daniele e quello di Parma. Le regioni più gettonate e più adocchiate dai divi di Hollywood sarebbero in primis la Toscana (regione in cui Sting ha deciso di aprire il suo agriturismo) , il Veneto, il Piemonte e  l’Emilia Romagna. In cosa alla lista, ma pur sempre presenti nell’elenco troviamo la Campania e la Sicilia.

Tra le star che si sono lasciate tentare dal mondo del buisness gastronomico abbiamo addirittura Lady Gaga (che avrebbe tra l’altro origini Italiane) la quale, così come informa il New York Times, ha inaugurato da poco la trattoria Joanne, gestita dai suoi genitori, che offre le specialità della cucina italiana ricreando al suo interno la tipica atmosfera toscana. E non è la sola, anche Robert de Niro ed il regista Ridley Scott figurano tra i proprietari del ristorante italiano a Los Angeles Ago. Un cenno infine meritano le portate italiane più apprezzate e richieste all’Estero. Al primo posto gli spaghetti con le vongole, al secondo le classiche penne al pomodoro e basilico, continuando il risotto al parmigiano, la zuppa di verdure ed il pollo alla toscana