Italiani a tavola, vincono le ricette della nonna

di Fabiana Commenta

Gourmet o vegana, esotica o fusion? Nonostante nuove tendenze stiano sempre più prendendo piede anche nel nostro Paese, sembra che gli italiani siano ancora irreparabilmente legati alle ricette classiche della nonna. Insomma a tavola vince la tradizione almeno per 8 su 10, che rappresentano il 76%, ancora legati alle ricette classiche rispetto alle sperimentazioni culinarie, ai sapori esotici o al fast food.

Lasagne vegane ricetta facile

Lasagne e pollo al forno rappresentano i piatti del menù perfetto come emerge dall’indagine Doxa/Unaitalia “Le ricette della tradizione” condotta su 1000 italiani qualche giorno fa in occasione della festa dei nonni festeggiata lo scorso 2 ottobre. 

Quindi va bene sperimentare e assaggiare, ma le ricette già amate continuano a essere sempre le stesse nonostante qualche variante dal Nord al Sud Italia.

Tra i primi piatti è la lasagna a conquistare il primato di piatto preferito da un italiano su due (il 50%). Seguono la pasta all’uovo (24%), il risotto (20%), le minestre e le zuppe (6%). Tra i secondi, vince il pollo arrosto con le patate per il 36% degli italiani, seguito dall’arrosto di vitello (20%), le polpette (18%), il pesce al cartoccio (16%), il coniglio alla cacciatora (10%). Insomma viva la tradizione e non solo in occasione del pranzo della domenica che rafforza il legame della famiglie e che vede le nonne come depositarie dei segreti delle ricette della tradizione.

E stando al sondaggio, circa il 21% degli italiani rivela di aver imparato a cucinare dalla nonna, ma la percentuale arriva quasi a raddoppiare arrivando al 37% tra i ragazzi di età compresa tra i 18 e i 24 anni.