Tarte tatin primaverile con pomodori

di Fabiana Commenta



Facile e velocissima da preparare: la tarte tatin con i pomodori è una pietanza che può essere preparata in pochissimo tempo.

tarte tatin, pomodori, Insalata di pomodori all’indiana

Si tratta di una torta rovesciata (di provenienza francese), ma salata arricchita dalla presenza dei pomodori freschi e dei pomodori secchi per creare un connubio abbastanza inedito. 

Tarte tatin primaverile con pomodori


Ingredienti

pasta brisée: | 250 g di farina - ½ cucchiaino di sale fino - 125 g di burro - 1 cucchiaio di acqua fredda | Per la copertura: | Per la copertura: | 400 g di mascarpone fresco - 2 cucchiai di olio di semi - pomodori freschi e pomodori secchi 600 grammi - 1 cucchiaio di foglie di origano fresco -1 cucchiaio di erba cipollina, sale e pepe

Preparazione

  Occorrono davvero pochi ingredienti e la preparazione è semplicissima. Prepara la pasta brisée. Versate la farina in una ciotola e aggiungete anche il sale. Mescolate bene con le mani, aggiungete il burro a pezzetti e impastate energicamente per qualche minuto aggiungendo l’acqua fredda se l’impasto appare troppo grumoso.

  Dopo aver preparato l’impasto, raccoglietelo in una palla liscia che dovrete far riposare in frigorifero per almeno 30 minuti avvolta nella pellicola. Al momento opportuno, riprendetelo e stendetela su un piano di lavoro infarinato utilizzando un mattarello e raggiungendo un’altezza di circa 4 millimetri.

  Rivestite uno stampo da forno rettangolare con la pasta brisée e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta. Lasciate in freezer a rassodare per almeno 10 minuti.


  Ora accendete il forno a 180°C e stendete un foglio di carta forno sulla pasta brisée, poi procedete con la cottura alla cieca. Sistemandovi sopra ad esempio dei ceci secchi. Lasciate cuocere per 10 minuti, poi togliete la carta con i ceci e rimettete la base della torta in forno. Lasciate cuocere per altri 15 minuti: dovrete attendere fino a quando non diventa ben dorata sui bordi.

  Mentre la base cuoce, preparate la copertura a base di pomodori. Sistemate il mascarpone in una ciotola e versatevi anche l’olio di semi, il sale, il pepe macinato al momento. Mescolate bene e mantieni da parte.

  Lavate e asciugate i pomodori e tagliateli a fette e a spicchi, conditeli con l’olio e l’origano fresco. Mescolate e poi riprendete la base della torta dal forno e lasciatela raffreddare 10 minuti. Toglietela dallo stampo e assemblate la torta fresca al momento di servire. Versate il mascarpone al centro, livellatelo con una spatola o il dorso di un cucchiaio, completate con i pomodori, alternate anche dei pomodori secchi, aggiungete olio, sale e pepe e servite.

Per prepararla potrete utilizzare la pasta brisée anche pronta. Se invece siete in vena di cucinare, potrete dedicarvi alla preparazione della pasta brisée fresca.

Occorrono davvero pochi ingredienti e la preparazione è semplicissima.