Ricetta veloce gnocchi alla padovana

di Fabiana Commenta



Oggi è giovedì e allora… gnocchi! Gli gnocchi di patate sono fra i piatti più diffusi della penisola italiana proposte un po’ in tante varianti diverse.

Gnocchi di kamut, gnocchi, gnocchi alla padovana

Dagli gnocchi alla romana agli gnocchi di semolino agli gnocchi alla sorrentina, non avrete che l’imbarazzo della scelta. Oggi però proponiamo la ricetta degli gnocchi alla padovana.

Ricetta veloce gnocchi alla padovana


Ingredienti

700 gr. patate a pasta bianca | 100 gr di farina di mais fine - 500 gr di farina bianca 00 | 1 uovo - 80 gr di burro | Parmigiano grattugiato - Noce moscata - Sale

Preparazione

  Preparate gli gnocchi lessando le patate. Sistematele con la buccia all’interno di una pentola e poi ricopritele d’acqua salata, lasciatele lessare per circa 50 minuti.

  Una volta che saranno pronte, scolatele, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate. Dovrete preparare una specie di purè sistemandolo sul piano di lavoro. Ora lasciate pure intiepidire il purè e poi aggiungete anche l’uovo sbattuto, un pizzico di sale e la noce moscata in quantità variabile anche in base ai vostri gusti.

  Amalgamate per bene tutti gli ingredienti, aggiungete la farina di mais e un po’ meno della metà della farina bianca 00. Cospargete il resto della farina sul piano di lavoro e poi cominciate ad amalgamare gli ingredienti e impastate molto velocemente, poi formate una specie di cilindro e lasciatelo riposare per qualche minuto

  Ricominciate poi a lavorare l’impasto: dividetelo in pezzi diversi e ricavate da ciascuno specie di salsicciotto, poi tagliatelo a tocchetti di circa un centimetro e mezzo e passatevi sopra i rebbi di una forchetta per creare le tradizionali strisce.

  Cuocete gli gnocchi in acqua bollente: saranno pronti davvero in pochi minuti. È sufficiente attendere che tornino a galla. Lasciate sciogliere un po’ di burro in una padella per preparare il condimento. Ora ripassate gli gnocchi nella padella insieme al burro e aggiungete il parmigiano reggiano grattugiato: saltateli per qualche minuto in padella e serviteli ben caldi.

Si tratta di un piatto semplice da preparare con un condimento davvero essenziale a base di burro che esalta il sapore degli gnocchi stessi. Potrete anche personalizzare leggermente la ricetta e magari proporre i vostri gnocchi alla padovana al forno: se dovessero avanzarvi potrete anche proporli al forno. Sistemateli su una teglia con del burro e del pan grattato, distribuiteli sulla base e farciteli con qualche fiocchetto di burro sulla superficie e lasciateli cuocere in forno per circa 15 minuti.

GNOCCHI GRATINATI AI TRE FORMAGGI

GNOCCHI DI POLENTA E FONTINA

GNOCCHI RICOTTA E SPINACI