Polpette di pane senza uova 

di Fabiana Commenta



Voglia di polpette? Oggi proponiamo una versione abbastanza leggera con la ricetta delle polpette di pane senza uova. Variante delle classiche polpette di pane, sono perfette per chi non ama le uova o per chi sia semplicemente intollerante a questo ingrediente.

polpette senza uova, Polpette di merluzzo con hummus di zucca e ceci

La ricetta è estremamente economica e può essere preparata con molta facilità: potrete anche preparare le vostre polpette di pane da un momento all’altro perché necessitano davvero di pochi ingredienti che avete in casa praticamente in ogni momento.

Polpette di pane senza uova 


Ingredienti

150 g di pane | 2 patate | 70 g di philadelphia | 1 spicchio di aglio - sale - pepe - parmigiano reggiano - noce moscata

Preparazione

  Preparate il pane: tagliatelo a pezzetti o semplicemente a fette e poi lasciatelo in ammollo all’interno di una ciotola con del latte.

  Tenete presente che il pane dovrà ammorbidirsi: se utilizzate il pane in cassetta che di per sé è molto morbido i tempi saranno ovviamente più brevi mentre nel momento in cui utilizzerete il pane tradizionale dovrete attendere anche poco più di 30 minuti.

  Una volta che il pane si sarà completamente ammorbidito dovrete strizzarlo perfettamente in modo tale da poter eliminare del tutto il liquido presente all’interno. Una volta che il pane si sarà completamente ammorbidito dovrete strizzarlo perfettamente in modo tale da poter eliminare del tutto il liquido presente all’interno. Nel frattempo mettere a lessare le patate: una volta pronte, dovrete pelarle e schiacciarle con una forchetta fino a ottenere una purea bene omogenea.

  Aggiungete anche il pane all’interno di una ciotola con il formaggio grattugiato, aggiungete anche il philadelphia, il sale, il pepe, la noce moscata uno spicchio d’aglio tritato. Aggiungete anche la patata al pane e al resto degli ingredienti e poi cominciate a lavorare l’impasto tenendo presente che dovrete ricavare un impasto non troppo appiccicoso. Bagnatevi un po’ le mani in modo tale da poter ricavare delle piccole polpette delle medesime dimensioni anche per poter facilitare la cottura.

  Fate roteare l’impasto nella mani e poi schiacciate leggermente ogni polpetta continuando fino a quando non avrete esaurito del tutto il vostro impasto. Ora passate alla cottura: una volta che avrete effettuato la preparazione, dovrete ripassare le vostre polpette nel pan grattato per poter creare una deliziosa crosticina.

  Ora lasciatele cuocere in una padella antiaderente che avrete già unto con l’olio extravergine d’oliva. Lasciatele cuocere per bene fino a quando non avranno assunto il colorito giusto, toglietele dal fuoco e poi lasciatele leggermente intiepidire prima di servirle ai vostri ospiti ancora ben calde.

E tra l’altro sono delle polpette estremamente gustose anche per i più piccoli, particolarmente stuzzicanti, ma dal gusto semplice.

RICETTE DI PESCE, QUATTRO PROPOSTE PER I BAMBINI

POLPETTE VEGANE CON SOIA E ZUCCA

POLPETTE CON PISELLI ALL’ORIENTALE