Pasta al forno, il piatto preferito dai giovani

di Fabiana Commenta

La pasta al forno batte la carbonara e resta la ricetta preferita per gli under 35 come simbolo del pranzo della domenica. Lo conferma una recente ricerca Doxa per Aidepi sulla scelta della ricetta preferita dai giovani italiani relegando al secondo posto la carbonara, al terzo gli spaghetti con le vongole e poi la pasta al pomodoro.

pasta al forno

A corredo della ricerca, Doxa pubblica anche una con i trucchi e gli errori da evitare per poter preparare le lasagne, i cannelloni e i timballi visto che ogni regione ha la sua peculiarità. I natali della pasta al forno vengono in realrù contesi da diverse città, Bologna e Napoli, ma quel che è certo è che la pasta al forno nasce come piatto di recupero arrivando ancora oggi a ridurre addirittura di 145 kg il cibo che ogni italiano andrebbe a sprecare ogni anno. È una ricetta che svuota il frigo e che può essere preparata con avanzi o con alimenti che stanno per scadere e che vengono prontamente utilizzati che siano salumi, formaggi o mozzarella. Tanti gli chef che si sono misurati di volta in volta con le rivisitazioni gourmet della pasta al forno, ma è anche vero ognuno può personalizzare la ricetta davvero come meglio crede. Nella ricerca Doxa non mancano neppure i consigli per poter lavorare al meglio la pasta senza commettere grossolani errori. Durante la lavorazione, per evitare che si secchi, dovrete ricordarvi di coprirla non la carta stagnola, ma solo con pirofile in vetro o in ceramica. Meglio utilizzare condimenti non troppo acquosi e ricordate di ungere bene fondo e bordi del recipiente. È bene sapere anche che se scegliete la pasta secca, assorbirà di più il sugo a differenza di quella fresca, ricordate che la pasta al forno deve cuocere a una temperatura più bassa dei cannelloni.

PASTA AL FORNO BIANCA VEGETARIANA

PASTA AL FORNO AMERICANA

PASTA AL FORNO CON LE MELANZANE